Come ottenere la credenziale del pellegrino e il Testimonium


Monica

credenziale via Francigeena

Prima di partire per il cammino sulla Via Francigena bisogna ottenere le credenziali, che permettono al pellegrino di avere accesso ad alcune strutture di accoglienza e di ottenere il Testimonium.

La credenziale è il “passaporto” del pellegrino, documento nominale che lo certifica come tale durante il suo viaggio rispetto a un semplice turista. A ogni sosta il pellegrino potrà farvi apporre sopra un timbro e la data a prova del suo passaggio. Una volta giunto a Roma, dimostrando con la credenziale di aver percorso a piedi gli ultimi 100 km o 200 in bici, potrà ottenere il Testimonium, documento ufficiale rilasciato dalla Basilica di San Pietro attestante il compimento del pellegrinaggio devotionis causa.

Le credenziali del pellegrino possono essere acquistate on line sul sito ufficiale della Via Francigena o presso alcuni punti lungo il percorso. Può accadere che non siano subito disponibili, come è successo a noi, causa ristampa. Basta solo attendere e arrivano, ma non aspettate gli ultimi giorni prima della partenza, per non rischiare di restarne privi.

Il Testimonium è il corrispettivo della Compostela che si riceve al termine del Cammino di Santiago. Giunti a Roma con la credenziale, debitamente timbrata, attestante il percorso effettuato ad limina Petri, il pellegrino può ritirare il Testimonium all’Ufficio del Pellegrino, presso il Centro San Lorenzo in via Pfeiffer 24 (a 50 metri da Piazza San Pietro), tutti i giorni dalle 11.00 alle 16.30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.