La lista delle cose da portare sulla Via Francigena


Paolo

zaino cammino francigena

Dopo aver passato l’inverno su libri, blog di viaggio e siti vari, abbiamo creato la nostra personale lista dei materiali che porteremo con noi per tutto il viaggio sulla Via Francigena. Questa vuole essere solo un’indicazione, molto probabilmente le cose saranno troppe, troppo poche, pesanti, leggere, non ve lo so dire, solo l’esperienza del cammino ci darà la risposta.

Ma allora, cosa ci portiamo dietro?

Lo zaino e il resto

Ecco la lista:

  • zaino da 30 litri;
  • sacco a pelo estivo leggero;
  • borraccia di alluminio da 1 litro;
  • scarpe da trial running (il nostro percorso è composto da strade sterrate e asfalto) non in Gorotex (perché cammineremo in estate e devono essere leggere e il più traspiranti possibile);
  • sandali o scarpe per riposarci dopo il cammino;
  • ciabatte per la doccia;
  • 3 paia di calze da trekking leggere, traspiranti e antivescica;
  • un pantalone lungo da trekking trasformabile in bermuda (zip-off);
  • 3 mutande  – e 2 reggiseni per il genere femminile – in materiale tecnico, quindi non in cotone, ma in materiale traspirante o dry off;
  • 2 pantaloni corti tecnici;
  • 3 magliette tecniche;
  • un pile leggero;
  • pigiama;
  • poncho per la pioggia;
  • costume da bagno (non si sa mai);
  • asciugamano in microfibra;
  • cappello;
  • occhiali da sole;
  • spazzolino e dentifricio;
  • shampoo-doccia;
  • deodorante;
  • sapone di marsiglia (per lavare i vestiti);
  • lampada frontale;
  • kit ago-filo (per riparazioni e per eventuali vesciche) e spille da balia;
  • coltellino multifunzioni;
  • crema solare e antizanzara;
  • piccolo kit di pronto soccorso (cerotti, disinfettante, garza e farmaci vari) e integratore di sali minerali;
  • crema antifrizione e crema defatigante all’arnica;
  • asciugacapelli da viaggio;
  • sacchetti di plastica;
  • lucchetto;
  • telefono, caricabatteria e vari altri gadget elettronici;
  • penna, matita, quadernino appunti;
  • documenti e credenziale;
  • guida del cammino.

Il tutto, dopo varie prove, per un peso massimo di 6 kg compreso lo zaino (i libri dicono che il peso dello zaino dovrebbe essere circa il 10% del proprio), di meno noi non siamo riusciti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.